Dettaglio Notizia
8  maggio  2019
Educazione finanziaria come strumento di inclusione socio economica

Il progetto "Educazione finanziaria come strumento di inclusione socio - economica" intende offrire a volontari, educatori, assistenti sociali e operatori, impegnati quotidianamente ad affrontare le criticità economiche delle persone e delle famiglie fragili, una serie di strumenti metodologici e formativi che permettano di contrastare il disagio sociale nel territorio in cui operano.

Il percorso formativo è così articolato:


- MERCOLEDI' 8 MAGGIO

9 - 12,30 H "Ascolto": il valore di mettersi in sintonia con l'altro

13 - 17 H "Bilancio Familiare": dal "calendario" al "bilancio aziendale"


- GIOVEDI' 9 MAGGIO 

9 - 12,30 H "Fonti di finanziamento": una scelta consapevole e come evitare il sovraindebitamento

13 - 17 H "Prevenire l'usura": sovraindebitamento e uso consapevole del denaro


- VENERDI' 10 MAGGIO

9 - 12,30 H "Alfabetizzazione Finanziaria": focus sugli strumenti di credito

13 - 17 H "Gestione del Risparmio: pianificazione, obiettivi e profili di risparmio

Il percorso formativo, rivolto ad un massimo di 30 operatori, è stato disegnato in base alle migliori pratiche italiane nell'ambito dell'educazione finanziaria e si svolgerà su 24 ore in 3 giornate di 8 ore ciascuna e fornirà agli operatori strumenti ed approcci innovativi per accompagnare persone in situazione di fragilità economica.

Le iscrizioni  devono essere inviate dagli interessati  a  diecitalenti@fondazioneoperti.it entro il 06 maggio. Massimo 30 persone per cui è bene che le iscrizioni siano inviate al più presto. 


  Modulo di iscrizione
Indietro  Torna alla pagina principale
Cerca nel sito

Cerca solo nel titolo
Cerca
Collegamenti
Informazioni
  • Fare Comunità
    Fare Comunità Strumento di collegamento con parrocchie e animatori Caritas
  • Pagina su "La Guida"
    Pagina su 'La Guida' Pagina mensile sul settimanale "La Guida"