Dettaglio Notizia
22  febbraio  2019
Immigrazione tra bufale e timori

Incontro di sensibilizzazione realizzato dalla Caritas di Cuneo insieme  all’équipe di comunità di San Paolo, una comunità che aderisce da giugno 2018 al progetto “Protetto, rifugiato a casa mia. Corridoio umanitario” accogliendo una famiglia eritrea.

Nell’incontro si propone un’informazione veritiera sui numeri che riguardano il fenomeno migratorio, per poi passare dai numeri alle storie di vita delle persone, ai loro viaggi, alle ferite invisibili che i traumi accumulati dal paese d’origine al percorso migratorio possono procurare. 
Verranno presentate le esperienze di accoglienza che la Caritas Diocesana di Cuneo propone tramite  le équipe di comunità territoriali, fra le quali il corridoio umanitario dell’équipe di San Paolo.  

Indietro  Torna alla pagina principale
Cerca nel sito

Cerca solo nel titolo
Cerca
Collegamenti
Informazioni
  • Fare Comunità
    Fare Comunità Strumento di collegamento con parrocchie e animatori Caritas
  • Pagina su "La Guida"
    Pagina su 'La Guida' Pagina mensile sul settimanale "La Guida"